"L'approdo alla sperimentazione poetica risale al 1983, quando entra nel gruppo "I Metasimbolisti". "Da Comunque Uomo" è il risultato di molte ricerche e studi finalizzati a spogliare la parola del suo significato privato e restituirle un significato unico fatto di suono e di ritmo, dove per capire il contenuto bisogna rinunciare a capire, e semplicemente leggere ad alta voce.

Incauta magia del mentre è invece una raccolta di poesie profonde e delicate, e di fotografie in bianco e nero. Alcune di queste poesie sono state tradotte in francese, e premiate con il "Prix du publique" alla mostra organizzata da Ecritoir et Encrier a Montmartre, nel cuore di Parigi, il 28 aprile 2013."